Direttore

Direttore

CHI È SHANTIH CORO?

Shantih Coro

Nato a Genova, 46 anni fa sono un nutrizionista che attualmente vive e lavora a Hallandale Beach nella Florida (Stati Uniti). Ho conseguito la mia formazione accademica negli Stati Uniti.  Mi occupo di nutrizione per lo sport e asse intestino cervello da circa 20 anni con grande esito ma anche qualche sporadico insuccesso, in quanto nessuno ha una risposta per tutto.

Nel 2017 ho preprato personalmente un team di professionisti con il mio stesso modo di pensare e direzione offrendo quindi ai pazienti un professionista diverso che non si occupa di perdita di peso bensi della gestione di patologie.

Oggi oltre a di scrivere articoli, fare corsi per professionisti, sono anche relatore a conferenze e mi occupo dello sviluppo di Asse Intestino Cervello. I pazienti italiani vengono seguiti dal mio team mentre io lavoro presso Holistic Specialists la più grossa clinica di medicina integrata di Miami.


Come Nutrizionista mi sono specializzato:

  • con una Laurea in Nutrizione presso l’Eastern Michigan University;
  • sulla Medicina Funzionale presso l’Institute for Functional Medicine, Università di Miami e Functional Medicine University;
  • seguendo un Programma intensivo di nutrizione sui problemi digestivi con la Dr.ssa Elizabeth Lipski, PhD;
  • facendo un corso di GAPS Practitioner con la Dr.ssa Natasha Campbell-McBride, MD 
  • certificandomi in Nutrizione Sportiva e per il fitness con i migliori corsi quali ISSN, Precision Nutrition e ISSA;
  • partecipando ai seminari annuali di Nutrizione Sportiva (ISSN e NSCA), sulla sovracrescita batterica dell’intestino tenue (SIBO), nutrizione clinica per problemi digestivi e sui probiotici  

Come sono diventato Nutrizionista

Non sono diventato nutrizionista per caso. Da bambino. in seguito alla somministrazione di vaccini, iniziai ad ammalarmi spesso e a prendere molti antibiotici che mi portarono a sviluppare la colite spastica. Da adolescente continuai ad avere problemi di digestione, mi fu rimossa l’appendice, sviluppai l’ADHD (avevo problemi di iperattività e concentrazione) e la dislessia. Le ultime due non mi furono diagnosticate e, com’è facile intuire, terminai gli studi con molta difficoltà.

All’età di 27 anni anni mi fu diagnosticato il Morbo di Crohn. Rifiutai ciò che mi veniva consigliato dai medici e iniziai a leggere tutto ciò che potevo sulle ricerche scientifiche e sui libri di nutrizione umana. Venni a conoscenza della Dieta dei Carboidrati Specifici (SCD) e poi la Dieta della Sindrome Fisiologico Intestinale (GAPS). Nonostante stessi molto meglio (la mia diarrea e i dolori si fermarono dopo soli sette giorni) non riuscivo a stare veramente bene. Dovevo sempre prestare attenzione a ciò che mangiavo altrimenti erano dolori. Rivisitai quindi la dieta, apportando diverse modifiche che mi portarono a vincere il Morbo di Crohn. Non ero entrato semplicemente in remissione, ma il mio intestino era QUELLO DI UNA PERSONA SANA, come confermarono anche gli occhi increduli del mio gastroenterologo. Il mio lavoro da allora si è concentrato sull’aiutare gli altri attraverso la salute intestinale.

Ho capito che qualunque patologia o sintomo ha come causa principale l’intestino. Ho poi avuto modo di conoscere il lavoro del Dr. Paolo Mainardi sull’asse intestino-cervello che attraverso la sua profonda conoscenza della fisiologia dell’intestino, mi ha aperto la porta verso un nuovo mondo.

Oltre a interessarmi a patologie, ho coronato uno dei miei sogni, lavorando come nutrizionista sportivo a Miami. Ho avuto a che fare con atleti professionisti, olimpici e di élite di molti sport, in particolare da combattimento e UFC. Ho avuto la possibilità di interagire con i migliori preparatori atletici del paese quali Juan Carlos “JC” Santana e imparare dai migliori ricercatori di nutrizione sportiva, quali il Dr. Jose Antonio, RD, PhD, Dr. Douglas Kaulman, RD, PhD e molti altri. Anche loro mi hanno aiutato ad essere quello che sono oggi.

Ho lavorato come nutrizionista clinico con un’oftamologa, la D.ssa Jennine Cabanellas, MD, poi con il Dr. Mitch Ghen, DO, PhD specialista in medicina anti età e pioniere della terapia nutrizionale endovenosa. Soprattutto ho lavorato per diversi anni presso una delle più grandi cliniche negli Stati Uniti di urologia a Miami in Florida, con l’urologo e chirurgo Dr. Edward Gheiler, MD, FACS e l’oncologo e ricercatore Dr. Fernando Bianco, MD, su pazienti affetti da problemi digestivi, urologici e auto immuni. 

Il mio Obiettivo

Dal punto di vista della Medicina Funzionale, i nutrizionisti aiutiano i miei pazienti a trovare la causa dei loro disturbi e atleti a migliorare nel loro sport. 

L’obiettivo principale di Asse Intestino Cervello è quello di gestire problematiche digestive perchè è da li che nascono tutti i probemi di salute. I nutrizionisti hanno lavorato a lungo con malattie infiammatorie croniche intestinali, con le malattie del colon irritabile e con la SIBO (sovracrescita batterica del tenue). Riteniamo estremamente interessante la funzionalità dell’intestino. Abbiamo compreso fin dall’inizio dei nostri studi come nutrizionisti che l’intestino è il centro dell’universo (dal punto di vista del corpo) come le radici di un albero, che danno o tolgono la vita all’intera pianta.

Se si riesce a riequilibrare l’intestino, questo si occuperà, o, per lo meno, migliorerà in maniera drastica, qualsiasi problema di salute.