Infezioni alle orecchie e alterazione del microbiota infantile

I bambini che hanno il microbiota intestinale alterato hanno ricorrenti infezioni alle orecchie (e non solo). Ne possono soffrire fin da giovanissimi e sono costretti a curarsi con gli antibiotici necessari in maniera frequente, creando così un ulteriore danno alla flora batterica.infezioni-alle-orecchie-bambini

Fortunatamente al giorno d’oggi ne sappiamo molto di più, ma le infezioni alle orecchie sono tuttora molto diffuse nel mondo occidentale: circa due terzi dei bambini ne soffre ogni anno, con picchi di circa un terzo più di quattro volte all’anno. Una situazione da non sottovalutare e che ci deve far riflettere sull’equilibrio batterico e del sistema immunitario dei più piccoli.

Ai bambini che soffrono di otiti o infezioni alle orecchie ricorrenti, talvolta con fuoriuscita di pus, vengono prescritti grandi quantità di antibiotici fin dai primi anni di vita con danni al microbiota spesso non recuperabili, quando invece, con un po’ di tempo, seguendo un regime alimentare corretto, si potrebbero prevenire le infezioni all’orecchio croniche.

Oltre a questo, esistono molti rimedi naturali che possono essere impiegati per gestire questo problema e dare sollievo ai propri figli:

  • Utilizzare una capsula di probiotici a spora da prendere fra i pasti o prima di andare a dormire.

  • Mantenere il bambino al caldo e in un posto tranquillo. Dargli esclusivamente bevande calde come brodo di ossa o tisane con miele e limone.

  • Mescolare una capsula di fermenti lattici con un cucchiaio d’olio d’oliva e utilizzare questo liquido come gocce auricolari, 3-5 gocce ogni ora.

  • Provare a sbucciare e poi schiacciare tre o quattro spicchi d’aglio e mescolarli con un quarto di tazza di olio d’oliva o olio di cocco in una casseruola. Scaldare a fuoco basso finché l’aglio non sarà dorato. A questo punto spegnere il fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Passare il risultato attraverso una garza o un filtro e riporre il tutto in un barattolo di vetro in modo che non restino pezzi di aglio nell’olio. Utilizzare questa sostanza come gocce auricolari ogni ora (3-5 gocce). Nel caso in cui il miscuglio si fosse indurito, è possibile scioglierlo nuovamente nel barattolo sotto l’acqua calda, e si ammorbidirà molto rapidamente.

  • Si può anche provare la ricetta a base di uova, grasso animale e cipolle. Il grasso animale estremamente ricco di vitamine liposolubili, vitali per il sistema immunitario, fornisce materiale plastico per le pareti intestinali mentre le cipolle agiscono come antinfiammatorio e stimolante del sistema immunitario.

Ricetta per un rimedio naturale contro le infezioni alle orecchie a base di uova, grasso animale e cipolle

Occorrente:

  • Una grossa cipolla bianca

  • Burro, burro chiarificato, lardo o altro grasso di origine animale

  • Due o tre uova

  • Una casseruola e una padella

  • Olio extra vergine di oliva

Procedimento:

Affetta la cipolla e mettila in una casseruola insieme al tipo di grasso che hai scelto (per esempio, 3 o 4 cucchiai di burro).

infezioni alle orecchie - cipolla

Cuoci con il coperchio a fuoco molto basso per circa 20 minuti o fino a quando la cipolla risulta molto morbida.

Nella padella intanto, friggi le uova in abbondante burro o grasso animale a tua scelta. Cuoci gli albumi completamente ma lascia i tuorli morbidi.

Mescola insieme la cipolla, le uova e il grasso di cottura in una ciotola e servi cospargendo con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Utilizza questo rimedio naturale e casalingo per lenire il disagio dei tuoi bambini causato dalle infezioni alle orecchie e otiti ricorrenti. Ricorda anche che ogni bambino è diverso dall’altro, per cui fai un po’ di prove prima di arrenderti senza costatare l’efficacia di questo metodo e rivolgiti comunque al tuo spacialista di fiducia per affrontare la situazione e magari avvicinarti ad una dieta idonea per ripristinare il microbiota intestinale infantile.

Riferimenti:

  • Tremelett H. The Gut Microbiome In Human Neurological Disease. A Review. Ann Neurol. 2017 Mar;81(3):369-382
  • Moos WH. Microbiota And Neurological Disorders: A Gut Feeling. Biores Open Access. 2016 May 1;5(1):137-45
  • Lappan R. A Microbiome Case Control Study Of Recurrent Acute Otitis Media Identified Potentially Protective Bacteria Genera. BMC Microbiol. 2018 Feb 20;18(1):13
  • Minami SB. Microbiome Of The Normal Middle Ear And Ears With Chronic Otitis Media. Laryngoscope. 2017 Oct;127(10):E371-E377
  • McFarlin B. Oral Spore Based Probiotic Supplementation Was Associated With Reduced Incidence Of Post Prandial Dietary Endotoxin, Tryglicerides, And Disease Risk Biomarkers. World J Gastrointest Pathophysiol. 2017 Aug 15; 8(3): 117–126
  • Bayan L. Garlic: A Review Of Potential Therapeutic Effects. Avicenna J Phytomed. 2014 Jan-Feb; 4(1): 1–14

  • Li Y. Quercetin, Inflammation and Immunity. Nutrients. 2016 Mar; 8(3): 167
  • Mora J. Vitamin Effect On The Immune System: Vitamin A And D Take The Centre Stage. Nat Rev Immunol. 2008 Sep; 8(9): 685–698.

Leave a Reply