Cetrioli fermentati insaporiti alla cannella e all’aneto

I cetrioli fermentati con la cannella e l’aneto sono sorprendentemente deliziosi. La ricetta è molto semplice,cetrioli fermentati imparerai presto a farli velocemente. Come tutti i cibi e le bevande fermentate, anche i cetrioli sono benefici e ti consiglio di includerli agli antipasti della tua famiglia.

Ingredienti:

  •  120 mL di siero di latte;
  • 1 bicchiere di acqua filtrata;
  • 2 Kg di cetrioli;
  • 4 cucchiai di sale marino non raffinato;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 aste di cannella;
  • 3 cucchiai di semi di aneto;
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo;
  • 1 cucchiaino di pepe nero;
  • 1 cucchiaino di bacche di ginepro;
  • 1 cucchiaino di peperoncino (opzionale);
  • foglie di uva, ciliege, lamponi o mirtilli (opzionale).

Procedimento per i cetrioli fermentati:

  1. Taglia i cetrioli a metà e posizionali con il lato piatto verso il basso.
  2. Metti i cetrioli in quattro vasi da 1 litro. Aggiungi gli altri ingredienti in una tazza con un beccuccio, facendoli amalgamare.
  3. Versa il composto nei contenitori facendo in modo che ognuno riceva la stessa quantità di ingredienti (alcuni dei semi possono depositarsi sul fondo).
  4. Aggiungi il siero di latte e copri con acqua. Non riempirlo fino all’orlo del contenitore.
  5. Sigilla il contenitore e mettilo a riposare su uno scaffale della cucina, lontano dalla luce solare diretta, per 3 giorni.
  6. Controlla i cetrioli fermentati ogni giorno per assicurarti che siano sommersi nell’acqua. Se sono saliti sopra l’acqua, è sufficiente spingerli verso il basso in modo che siano completamente coperti dal liquido. Se si formano delle macchie bianche è perché le verdure sono venute a galla, non ti preoccupare. Questo non è nocivo per la tua salute. Basta ‘scavare’ le verdure che hanno le macchie bianche e spingerle di nuovo nell’acqua nell’acqua. Passati 3 giorni, metti il contenitore nel frigorifero.

Conclusione

Questi cetrioli fermentati possono essere conservati in frigorifero fino a nove mesi.

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] 1 cetriolino fermentato tagliato a fettine; […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *