Ricette centrifugati: un super nutriente centrifugato verde

 

Ricette centrifugati: quali scegliere? Online ormai si trovano moltissime opzioni, perché sono sempre più le persone che cercano di stare bene attraverso una corretta alimentazione. Tra le tante, oggi ne condivido una cheRicette centrifugati consiglio sempre ai mie pazienti.

Si tratta di un centrifugato verde senza tanti goitrogeni (vegetali che se mangiati crudi possono inibire l’assorbimento di iodio dalla tiroide e favorire la formazione di cristalli di calcio nei reni) che è ideale per chi soffre di problemi digestivi. Io lo chiamo il “perfetto centrifugato verde” perché non solo il sapore è meraviglioso e cremoso, ma è anche molto salutare. Contiene infatti cavolo bollito (virtualmente senza goitrogeni), grassi per favorire l’assorbimento dei nutrienti, kefir e peptidi di gelatina per dare ulteriori aminoacidi e favorire la salute dello stomaco. Si tratta di un centrifugato incredibilmente nutriente capace di dare energia per diverse ore.

Ingredienti:

  • 125-250 mL di kefir di latte crudo o di cocco (dipende da cosa tolleri)
  • 1 mela
  • frutti di bosco
  • 1 Cetriolo
  • 1 gambo di sedano
  • prezzemolo
  • cavolo cotto (devi farlo raffreddare)
  • 1 limone spremuto
  • 30 gr. di radice di zenzero e curcuma 
  • 2 tuorli d’uovo (da polli allevati all’aria aperta) oppure 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva o di cocco
  • 1 cucchiaino di gelatina in polvere
  • 1/2 cucchiaino di miele crudo
  • 30 gr. di inulina
  • 1 cucchiaino di alghe in povere (opzionale)


Preparazione

  1. Centrifugare tutti i vegetali e la mela.
  2. Trasferire il contenuto del centrifugato in un frullatore.
  3. Aggiungere il Kefir, i frutti di bosco e gli altri ingredienti.
  4. Servire in un bicchiere e bere.


Ricette centrifugati: le conclusioni su questa bibita nutriente

Tra le tante ricette centrifugati, questa deliziosa bevanda risulta tra le più idonee e ideali per tutti coloro che soffrono di problemi digestivi. Può essere una veloce colazione ricca di sostanze nutritive per l’organismo e l’intestino, ma anche antiossidanti e antiinfiammatori naturali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *