Manuela: oggi sto meglio dopo una vita in salita tra emicranie e non solo

Pubblicare le testimonianze dei miei pazienti è sempre una grande soddisfazione. A volte le persone vengono da me ormai esauste, quando le hanno provate tutte e si rivolgono a un nutrizionista come ultima spiaggia. Perché tutti gli esperti visti fino al momento gli hanno fatto sempre credere che il cibo non conta niente nella loro patologia e che la soluzione ai loro problemi magari nemmeno esiste.

Quando invece dopo anni di tentativi riescono a stare meglio grazie al duro lavoro che affrontiamo insieme, la mia soddisfazione è davvero infinita. Manuela è una di quelle persone che ha sofferto per moltissimo tempo e che, finalmente, riesce ad avere la vita tranquilla che cerca da sempre. La sua testimonianza serve anche a capire che non bisognerebbe mai arrendersi, anche quando sembra che non ci sia soluzione, si può trovare quel piccolo bagliore in mezzo al buio che può aiutarci a riemergere…

La testimonianza di Manuela

Salve a tutti! mi chiamo Manuela, ho 52 anni e da circa 40 anni soffro di emicrania. Una vita in costante salita. Una vita che per molti versi è stata anche più che fortunata, ma DEVASTANTE per quello che riguarda la salute. Le mie emicranie sono comparse con le prime mestruazioni, per poi espandersi a pelle di leopardo dai 35 anni in avanti.

A quell’età ho iniziato le cure ormonali per avere un figlio. Cure che ho prolungato per 7 lunghi anni con 4 interruzioni di gravidanza di cui una extraeuterina… parecchie FIVET, ICSI e ovodonazione. Tutto fallimentare.

Nel frattempo sono iniziati a peggiorare i miei mal di testa… sempre più forti e frequenti. Poi un’infezione batterica tubarica mi ha dato il colpo FINALE. Sono stata curata per 6 lunghi mesi con terapia antibiotica sia prima che dopo l’intervento… e da quel momento è iniziato l’inferno.

Ho incominciato a dimagrire tantissimissimo e ad avere mal di testa SEMPREEEEEEEEEEEEEEEEE. Ho dovuto prendermi una lunga pausa dal lavoro e capire da sola la strada da intraprendere. Ho provato di tutto, pure lo sciamano. Ero disposta a qualsiasi cosa per iniziare di nuovo a vivere.

Come ho conosciuto Shantih…

Casualmente sono venuta a conoscenza del Dott. Mainardi e da là sono arrivata al MITICO Dott Shantih Coro. Lui ha ripreso la mia vita in mano e trasformandola mi ha dato di nuovo la gioia di vivere. Ho iniziato pian pianino a risalire la china e ad accorgermi che i mal di testa diventavano rari. Ho pure messo su qualche chiletto e ho riacquistato un’energia che non ricordavo dai tempi in cui ero bambina. Ho ripreso ad avere una vita sociale e famigliare. Riesco di nuovo a giocare con mio figlio (nel frattempo sono comunque riuscita ad adottare uno splendido cucciolo kazako😍), a portarlo al mare, al parco ai compleanni…

Ho ripreso a sciare e a viaggiare. Vivo… e non mi sembra vero. Non riuscirò mai a ringraziare Shantih per tutto l’aiuto che mi ha sempre dato… Lui mi ha mostrato la via di uscita… prendendomi per mano.

Lavoro davanti da fare ce n’è ancora parecchio perché gli sgarri alimentari che faccio li pago salatissimi… il mio intestino è ancora debole, ma nulla in confronto a come ero 1 anno e mezzo fa.

Shantih io ti adoro

Grazie x sempre

Manu

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *